La Casa AIL Pescara è una struttura moderna e confortevole, ben arredata e dotata di avanzati impianti tecnologici.

Vi sono undici camere da letto; nove – di cui una con servizi a norma per disabili – sono dotate di servizi interni; le altre due, comunicanti, condividono i servizi.

Grande attenzione è stata riservata alle parti comuni: una spaziosa e funzionale cucina attrezzata, un accogliente soggiorno – sala da pranzo, un bellissimo giardino e un grande terrazzo accessibile; al piano seminterrato c’è un ampia e accogliente sala convegni, dotata di un pianoforte e destinata ad ospitare concerti, eventi ed iniziative, inoltre la lavanderia, il magazzino-deposito biancheria, il parcheggio interno e, naturalmente, i locali tecnici.

Casa AIL “G. Ferrigni” offre gratuita ospitalità ai pazienti in cura presso il Reparto di Ematologia dell’Ospedale Civile di Pescara provenienti da lontano e ai familiari che li assistono.

Ci sono volontari AIL che entrano nella casa in punta di piedi, si muovono con discrezione, aiutano gli ospiti a risolvere piccoli, banali problemi, portano una parola di conforto, un sorriso o si limitano a far percepire la loro presenza in modo assolutamente silente.

Il mantenimento di Casa AIL implica la copertura di notevoli costi di gestione. Per questo motivo AIL ONLUS Sezione interprovinciale Pescara-Teramo lancia un appello agli imprenditori, agli enti, alle istituzioni e anche ai semplici cittadini affinché condividano il progetto “Adotta una Stella”.